Tacchinardi: “Juve dopata nella finale di Champions contro l’Ajax? Endt si deve vergognare. Un ulteriore stimolo per eliminarli”

L’orgogliosa risposta di Tacchinardi alle pretestuose polemiche lanciate dall’Ajax contro la Juventus.

Alessio Tacchinardi - Foto da Wikipedia

In riferimento alla polemica scatenata da David Endt, ex centrocampista dell’Ajax poi team manager responsabile della comunicazione del club di Amsterdam, che avrebbe accusato la Juventus di doping nella finale di Champions del 1996, è intervenuto a SportMediaset l’ex centrocampista bianconero, Alessio Tacchinardi che ha detto: “Ho letto le parole del famosissimo David Endt e voglio dirgli che si deve letteralmente vergognare. Quella squadra dal primo giorno di ritiro ha lavorato duramente e seriamente per provare ad ottenere un sogno: cercare di riportare a Torino la coppa. Ci siamo riusciti con grande merito e con grandissimi sacrifici. Quindi vergognati e mi auguro che i giocatori della Juventus abbiano un ulteriore stimolo per eliminare, per l’ennesima volta, l’Ajax. Un saluto Endt e vergognati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*