Solo un pareggio a reti bianche per il Portogallo di CR7 contro l’Ucraina

Vittoria rimandata per CR7 nel girone di qualificazione degli Europei

I pronostici erano tutti a favore del Portogallo, il responso del campo invece è stato tutt’altro: è finita 0-o la sfida delle qualificazioni a EURO 2020 tra Portogallo e Ucraina. In campo per gli iberici fin dal primo minuto sia Cristiano Ronaldo che Joao Cancelo, protagonisti entrambi di una buona gara. Il dato del possesso palla fa capire quanto sia stata netta la superiorità del Portogallo in mezzo al campo (60% POR, 40% UKR), non riuscendo tuttavia a trovare la rete. Brava l’Ucraina di Shevchenko ad arginare gli attacchi del Portogallo, isolando Cristiano Ronaldo autore comunque di una buona gara e cercando di sfruttare i contropiedi. Prima vittoria rimandata quindi per CR7 nel girone B di qualificazione ai prossimi Europei. Il prossimo impegno per la compagine iberica sarà il 25 marzo contro la Serbia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*