Rugani rinnova con la Juventus: “Era quello che più volevo. Il mio sogno è alzare quella coppa…”

Il difensore della Juventus rinnova fino al 2023. “E ora ho il sogno di vincere la Champions”.

france

Arrivano grandi notizie per Daniele Rugani. Il difensore ha rinnovato il proprio contratto con la Juventus fino al 2023: “È un giorno davvero importante e sono felicissimo. Era quello che volevo e per cui lavoro tutti i giorni. La cosa più importante è che anche da parte della società ci fosse questa volontà” queste le sue parole a Juventus TV. Rugani ha poi aggiunto: “Ricordo bene la mia prima partita, contro il Siviglia negli ultimi minuti. Vincemmo e porto nel cuore quella serata.l. Anche l’esordio in Coppa Italia fu bello tosto, subito un Derby, in casa davanti ai nostri tifosi e vincemmo per 4-0. Un bel modo per rompere il ghiaccio La mia prima in campionato fu contro il Carpi. Era l’ultima partita prima della pausa natalizia, venivamo da un inizio difficile, ma eravamo in ripresa e se ci fossimo fermati proprio sul più bello sarebbe stato pericoloso. Invece pur rischiando, in una partita strana, portammo a casa una vittoria che ci permise di continuare il nostro percorso, fino a vincere un campionato incredibile”.

Rugani ha un sogno ben preciso: “È quello comunque a tutti, non c’è da nasconderci. Speriamo di tornare a Madrid nello stadio dove siamo stati poche settimane fa e di alzare quella coppa. Il sogno più grande è senz’altro quello».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*