Renzi: “Qualcuno dovrebbe chiedere scusa ad Allegri. Basterebbe un po’ di onestà intellettuale”

L’ex Presidente del Consiglio interviene in difesa dell’allenatore della Juventus.

La Juventus riceve valanghe di complimenti dopo l’impresa di ieri anche da chi non è propriamente un sostenitore bianconero, come l’ex Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che ha detto: “Come è noto possono accusarmi di tutto tranne che di essere juventino. Ieri del resto ero a Manchester a vedere un’altra partita di Champions, non la Juve. Ma dopo quello che è successo ieri non solo bisognerebbe fare i complimenti a Ronaldo e a tutta la squadra; qualcuno dovrebbe anche chiedere scusa ad Allegri, sempre criticato e messo in discussione e che è invece uno dei migliori allenatori del mondo. Basterebbe un po’ di onestà intellettuale per riconoscerlo e scusarsi col mister livornese. O sbaglio?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*