Per il rinnovo di Kean è tutto fatto… o quasi! Pretese e tentazioni che fanno traballare le certezze della Juve

Sembra tutto fatto per il rinnovo di Kean, ma il procuratore Raiola chiede specifiche condizioni. Inoltre, il giovane talento azzurro potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare a De Ligt.

Questa mattina La Stampa si concentra sulla figura di Moise Kean e rivela come si stia avvicinando il vertice decisivo per il rinnovo del contratto con l’agente Mino Raiola, pronto a dare il via libera all’accordo ma fissando alcuni paletti fondamentali: dalla richiesta economica (2 milioni a stagione fino al 2024) all’aspetto tecnico soprattutto. Il manager vuole maggiori garanzie sull’impiego del giocatore in un momento decisivo della sua carriera e anche se dalle parti filtra ottimismo, i sondaggi da parte di altri club non mancheranno e fino alle firme tutto rimarrà in bilico. Anche perché l’ipotesi di inserimento di Kean nella trattativa con l’Ajax per Matthijs de Ligt resta valida, a meno che Psg o soprattutto Barcellona non piazzino l’affondo decisivo anticipando i bianconeri. Meno praticabile la pista che porta al Milan, visto che l’offerta rossonera è già stata rifiutata in passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*