Ora Kean fa paura alla Juventus. Paratici e Nedved ora hanno fretta e fanno pressing su Raiola

Un rischio assolutamente da evitare per la Juventus: perdere il giovanissimo attaccante a parametro zero nel giugno 2020.

Rinnovo e blindatura, oppure cessione? L’uomo del momento in casa Juventus si chiama Moise Kean, attaccante protagonista della vittoria dell’Italia sulla Finlandia, avendo segnato anche la rete del definitivo 2-0. Il classe 2000 ha il contratto in scadenza con la Juve nel giugno 2020 e a quanto si legge su Tuttosport ci sono il ds Fabio Paratici e il vicepresidente Pavel Nedved che sono in pressing con il suo procuratore, Mino Raiola, per rinnovare l’accordo. Un’eventuale fumata bianca, giunti a questo punto, risulterà sicuramente onerosa per le casse della Juve.

In realtà ci sarebbe anche una terza via, oltre alle due dette in apertura, ed è quella che fa più paura alla Juventus: arrivare a scadenza di contratto e perdere il giocatore a parametro zero. Per questo all’interno della società tutti hanno fretta di chiudere. Anche perché Ajax e Milan avevano già bussato alla sua porta fin dallo scorso gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*