Nedved dopo il sorteggio: “Affrontare l’Ajax non sarà uno scherzo. Dobbiamo giocare da Juve”

Le parole di Nedved dopo il sorteggio di Champions League

Nedved
Pavel Nedved saluta i tifosi bianconeri. Foto: LF/JN24.it

Pavel Nedved ha parlato qualche minuto fa ai margini del sorteggio di Champions League. Queste le sue parole: “Non sono ne contento ne scontento, credo che saranno belle partite. L’Ajax è una squadra forte, ha eliminato il Real Madrid e affrontarli non sarà uno scherzo. I nostri ragazzi si sono meritati le prossime due partite che dobbiamo affrontare con grande entusiasmo.  Il ritorno in casa è un fattore molto buono, lo abbiamo visto contro l’Atletico. Dopo Madrid eravamo consapevoli di non aver giocato da Juve, al ritorno abbiamo mostrato cosa sappiamo fare e quanto teniamo a questa competizione. Il presidente si è incontrato con Allegri e hanno spostato la decisone del suo futuro a giugno. Siamo contenti dell’operato di Massimiliano: non era mai successo che  questo punto della stagione la prima in campionato avesse 18 punti di vantaggio sulla seconda. Cosa possiamo chiedere di più?”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*