Messi-Dybala, il re contro l’erede. La Joya: “Giocare insieme è difficile…”

Paulo Dybala esulta dopo il gol - Foto Marco Canoniero/Sync (Sportinfoto)

Ampio spazio nelle prime pagine di Gazzetta dello Sport, alla sfida incrociata MessiDybala, presentata dal quotidiano milanese come il confronto tra il re e l’erede. “Messi-Dybala, i quasi amici. Il re contro l’erede. Terzo atto della sfida tra due 10 al potere”.

Gli inviati a Barcellona della Rosea scrivono: “…La sfida all’idolo di quando era un bambino, Leo Messi, che ormai non è più il poster attaccato in cameretta ma un avversario da battere e un modello da raggiungere e magari superare. Da «dieci» bianconero Dybala ha segnato 7 gol in 4 partite, da dieci cerca corona e scettro a casa della Pulce per prendersi un altro pezzo di storia“.

Dopo i due confronti dello scorso aprile, Dybala cerca un’altra serata magica, evitando quel pericolo incrocio di mercato con il club catalano: “Giocare insieme è difficile, occupiamo la stessa posizione. Per fortuna sono compagno di Messi in nazionale e da lui posso imparare tante cose. Non so che cosa succederà in futuro, la società non mi ha mai parlato di un’offerta del Barcellona, so che sono felice qui e che la Juve vuole che resti ancora per molti anni, per onorare il nuovo numero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*