Marotta lancia una frecciata alla Juventus: “Si poteva gestire meglio il cambiamento”

L’addio di Beppe Marotta alla Juventus ha segnato un epoca. E’ stata una separazione che ha fatto scalpore perché arrivata dopo anni entusiasmanti per la società bianconera che aveva vinto tutto in Italia ed era stata ad un passo dal conquistare la Champions League in un paio di circostanze. “Era arrivato il momento di cambiare” …

L’addio di Beppe Marotta alla Juventus ha segnato un epoca. E’ stata una separazione che ha fatto scalpore perché arrivata dopo anni entusiasmanti per la società bianconera che aveva vinto tutto in Italia ed era stata ad un passo dal conquistare la Champions League in un paio di circostanze. “Era arrivato il momento di cambiare” spiega a Il Secolo XIX l’attuale amministratore delegato dell’Inter. Che poi riserva una frecciata ai bianconeri: “Certo si poteva gestire meglio il cambiamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*