Mandzukic: “Ho scelto la Juve per la sua storia e per la mentalità vincente. Orgoglioso di fare parte di questa società”

Le dichiarazioni di Mario Mandzukic immediatamente dopo il rinnovo del contratto con la Juve.

Mandzukic
Mandzukic guarda la partita dalla panchina. Foto: Luca Fanfani/JN24.it

In seguito al rinnovo del contratto che lo legherà ai colori bianconeri fino al 2021, Mario Mandzukic ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al sito ufficiale della Juve: “Sono orgoglioso di fare ancora parte della Juve. Ringrazio il Club e tutte le persone che ci lavorano per la fiducia: sono felice e voglio continuare a dare il meglio sul campo, per contribuire al successo della squadra. Già prima di arrivare alla Juve la conoscevo, per averla affrontata: la sua grande storia è quello che mi ha spinto a venire a Torino. E poi qui ho trovato una mentalità da vincitori, che è la stessa mia: per questo sono contento oggi come il primo giorno, di qualche anno fa. Non mi piace lodarmi, preferisco che siano altri a parlare di me. Io cerco di segnare, ma anche di aiutare la squadra in ogni situazione di gioco, perché l’importante è uscire vincitori dalle gare. Mi fa piacere che questo sia apprezzato dai nostri meravigliosi tifosi, con cui ho un rapporto eccellente. Ho tanti bellissimi ricordi di questi anni, ma guardo ai prossimi traguardi, perché nel DNA Juve c’è la voglia continuare a vincere!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*