L’esordio di Hans Nicolussi, il ragazzino che si ispira a Cruijff

L’esordio di Hans Nicolussi Caviglia, il promettente centrocampista bianconero

Al minuto ’79 di Juventus-Udinese Allegri ha fatto esordire in Serie A Hans Nicolussi Caviglia, centrocampista classe 2000 che è subentrato al coetaneo Moise Kean. La standing ovation per l’assoluto protagonista di ieri sera dello Stadium si è prolungata per accogliere per la prima volta il giovane valdostano che era addirittura alla prima convocazione in Prima Squadra. Le buone prestazioni con la Primavera lo hanno portato alla promozione nella squadra U23 dove fino ad oggi ha collezionato 5 presenze. Il sogno di giocare in Serie A è avvenuto ieri sera e Hans lo ha definito sui social qualche ora dopo “il giorno più bello della mia vita“.

Si ispira a Cruijff, sulla maglia gli stessi suoi numeri (anche se invertiti) e buoni piedi che fanno sperare in un grande futuro. Il primo passo è stato fatto, ora bisogna continuare a lavorare sodo!!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*