La beffa che rovinerebbe parzialmente l’impresa di Champions: Ronaldo ora rischia la squalifica

Cristiano Ronaldo contro l’Atletico ha esultato con lo stesso gesto di Simeone, e per questo probabilmente verrà multato. Ma il provvedimento potrebbe anche essere peggiore…

Come hanno visto tutti, contro l’Atletico Madrid dopo il rigore del 3-0 Cristiano Ronaldo ha esultato portandosi le mani all’altezza dei testicoli, in risposta ovviamente al gesto fatto all’andata da Simeone. Secondo la Gazzetta dello Sport, l’attaccante portoghese rischia una multa, a meno che non venga considerato un gesto irridente indirizzato ai tifosi avversari: in quel caso potrebbe anche arrivare una squalifica. Il quotidiano catalano Mundo Deportivo scrive che le telecamere di Movistar+ hanno beccato CR7 rivolgersi in maniera poco educata ai tifosi colchoneros, in particolare con due espressioni sgradevoli e che non hanno bisogno di traduzione quali “Hijos de puta” e “A chuparla!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*