Juventus-Tottenham 2-2, tutto rinviato a Wembley

Finisce in pareggio la sfida d’andata degli ottavi di finale di Champions League fra Juventus e Tottenham.

Bianconeri in vantaggio per 2-0 dopo neppure un quarto d’ora: doppietta di Higuain (su assist da calcio piazzato di Pjanic e su calcio di rigore). Poi gli inglesi dimezzano lo svantaggio col solito Kane. Ma il momento sliding doors arriva nel recupero del primo tempo: Douglas Costa si procura un rigore ma dagli undici metri Higuain centra la traversa.

Nel secondo tempo il Tottenham trova il pareggio su punizione con Eriksen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*