Juventus-Sporting Lisbona, le PAGELLE di JN24: non chiamatelo Pjanic, chiamatelo Sentenza, noi vogliamo 9 Chiellini + 1 Mandzukic

Paulo Dybala Juventus-Lazio Foto: Marco Canoniero (Sportinfoto)

Buffon: 6,5, serata tutto sommato tranquilla, eccezion fatta per la parata da cui nasce il rimpallo dell’autogol di Alex Sandro e un retropassaggio horror di Sturaro.

Sturaro: 5,5, l’esterno di difesa non è e non sarà il suo ruolo… coraggio, mancano solo tre gare alla fine di questa penitenza.

Benatia: 6, dov’è sull’azione del vantaggio portoghese? Ennesimo infortunio stagionale.

Chiellini: 6,5, se la sua cattiveria agonistica fosse travasata negli altri nove giocatori di movimento (escludiamo Mandzukic), sarebbe una Juventus cannibale.

Alex Sandro: 5,5, che la serata sia storta lo certifica l’autogol. Poi tanta imprecisione, anche nei passaggi più semplici.

Pjanic: 7, lo chiameranno “Sentenza”. Perché come in western… se c’è una punizione dal limite dell’area avversaria lui veste i panni del cecchino infallibile.

Khedira: 6,5, soliti inserimenti con ordine tedesco.

Cuadrado: 6,5, il ricciolo galoppa sulla fascia. Va talmente forte che a volte i passaggi dei compagni lo costringono ad arretrare.

Dybala: 5,5, qualcosa s’è inceppato, nella testa oppure nelle gambe?

Mandzukic: 7, come per Chiellini ci mette grinta da vendere. E’ in ogni zona del campo… e fa pure il 2-1 che potrebbe rivelarsi decisivo ai fini della qualificazione agli ottavi.

Higuain: 6,5, a differenza della Joya si sbatte su ogni palla e crea non pochi problemi ai difensori lusitani.

 

Dalla panchina

Barzagli: 6,5, contribuisce ad alzare il muro davanti capitan Buffon.

Matuidi: 6,5, muscoli a centrocampo.

Douglas Costa: 7, entra e fa il cross per il 2-1. E’ questo che è mancato alla Juventus nelle Champions precedenti, il giocatore capace di sbloccare il risultato con una giocata, anche entrando dalla panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*