Juventus: scoppia il caso Dybala. E ora dovrà dare spiegazioni

L’atteggiamento tenuto da Paulo Dybala sabato scorso non è andato molto giù al tecnico Massimiliano Allegri e alla Juventus, intesa ovviamente come società. L’argentino ha lasciato il campo in anticipo dopo la terza sostituzione effettuata dal proprio allenatore il quale a caldo se l’è cavata con una battuta: “Non me ne sono accorto, si vede …

L’atteggiamento tenuto da Paulo Dybala sabato scorso non è andato molto giù al tecnico Massimiliano Allegri e alla Juventus, intesa ovviamente come società. L’argentino ha lasciato il campo in anticipo dopo la terza sostituzione effettuata dal proprio allenatore il quale a caldo se l’è cavata con una battuta: “Non me ne sono accorto, si vede che aveva freddo”. Ma qualche ora più tardi…

Ora l’argentino dovrà dare spiegazioni, anche se il messaggio che filtra dal giocatore e dal suo entourage è di quelli distensivi. Nessun problema, Dybala non si aspettava di giocare e un turno in panchina era già stato concordato tra le parti, visto il tour de force da lui sostenuto, questa in sostanza la posizione che arriva da quel fronte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*