Juventus-Real Madrid, le PAGELLE di JN24: hai, ai Chiellini, Alex Sandro e Douglas Costa brasiliani tristi

Buffon: 5,5, sui tre gol può poco, ma l’incomprensione con Chiellini da cui nasce la rovesciata di CR7 per lo 0-2 un po’ ce l’ha sulla coscienza anche lui.

De Sciglio: 6, colpevole sull’azione dello 0-1? Forse, però per il resto del match non va quasi mai in affanno.

Barzagli: 6, del reparto difensivo è il meno colpevole.

Chiellini: 5, cosa combina? Non marca CR7 sullo 0-1, più preoccupato di Benzema. Artefice di un pasticciaccio sullo 0-2, Cerca di rifarsi con qualche percussione in avanti, ma crea più confusione che altro.

Asamoah: 6, per certi versi vale per lui il discorso fatto per De Sciglio.

Douglas Costa: 5,5, tanto movimento, ma quando vede l’area, invece che calciare, prova sempre il tocco ‘brasiliano’.

Khedira: 6, l’ex stasera tira fuori una prestazione tutta inserimenti e scatti. Il più vivo in mezzo al campo.

Bentancur: 6, sostituto di Pjanic ancora una volta dimostra di essere un bel progetto per il futuro.

Alex Sandro: 5, avanzato a centrocampo, come contro il Tottenham, stvaolta incide poco e non prova quasi mai l’uno contro uno.

Dybala: 6,5, secondo noi non doveva essere espulso. Il primo cartellino è eccessivo (perché sennò dovevano essere ammoniti anche un paio di spagnoli caduto in area bianconera), il secondo ci sta, ma è fiscale. Per il resto serve un quasi gol a Higuain ed è sempre pericoloso.

Higuain: 6,5, chiama al grande intervento Navas sia all’alba che al tramonto del match.

 

Dalla panchina

Matuidi: 5,5, ultimamente la buon volontà crea più confusione che altro.

Mandzukic: 6, qualche scivolata delle sue. Ma quando entra c’è poco da fare.

Cuadrado: 5, sarebbe da senza voto se non fosse per quel gol mangiato a tempo ormai scaduto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*