Juventus-Milan 3-1, il gol di Bonucci non sposta gli equilibri

Da quando c’è lo Stadium il Milan non ha mai fatto punti in casa della Juventus.

E stasera questa statistica s’è confermata. In vantaggio con Dybala e raggiunta dal gol dell’ex, Bonucci, la Vecchia Signora ha dilagato nella parte finale del match grazie ai cambi di Allegri, che si inventa un inedito 4-4-2, e trova il nuovo vantaggio con Cuadrado e il definitivo 3-1 con Khedira.

E il Napoli è nuovamente distante 4 lunghezze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*