Dani Alves: “Ho lasciato la Juventus perché voglio vincere la Champions”

Dani Alves

Intervistato dal sito della Uefa, l’ex bianconero Dani Alves ha spiegato i motivi del suo addio alla Juventus. Il terzino brasiliano, infatti, si è accasato al Psg dopo solo un anno a Torino: “Il mio obiettivo è tornare a vincere la Champions League, per questo ho lasciato la Juventus. Ed è lo stesso motivo per cui Neymar ha lasciato il Barcellona”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. E pensi di vincerla a Parigi????? Ahahahahahah

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*