Dai giovani Lirola e Mattiello un tesoretto di oltre 9 milioni

Lirola

Nella casse della Juventus è arrivato un tesoretto di oltre 9 milioni tramite le cessioni di Pol Lirola e Federico Mattiello rispettivamente al Sassuolo (lo spagnolo era già in prestito ai neroverdi) e all’Atalanta.

Ecco i due comunicati emessi dalla Vecchia Signora.

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società U.S. Sassuolo Calcio S.r.l. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Lirola Kosok Pol Mikel  per un corrispettivo di € 7  milioni pagabili in quattro  esercizi.

Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 6,7 milioni

Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Atalanta B.C. S.p.A.  per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Federico Mattiello  per un corrispettivo di € 2,5  milioni pagabile in tre esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori € 2,5 milioni al verificarsi di determinate condizioni contrattuali.

Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 1,7 milioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*