“Cristiano Ronaldo si è ripagato da solo. E’ stato un affare per la Juventus”. La dirigenza interviene per sfatare una diceria

La Juventus non ha fatto mercato a gennaio per colpa del pesante investimento estivo fatto con Cristiano Ronaldo. E’ stata questa la tesi più ricorrente che abbiamo sentito nel corso delle ultime settimane. Tesi respinta dal direttore sportivo bianconero, Fabio Paratici: “Non è proprio così – ha detto a La Gazzetta dello Sport – A livello economico Ronaldo si è ripagato da solo. Guardi i dati pubblicati dal Financial Times o quelli sulla impennata nel mondo dell’immagine Juve o, ancora, quelli sul merchandising. È stato un affare, non solo dal punto di vista tecnico. Non c’era bisogno del mercato di gennaio – in cui abbiamo cercato di operare razionalmente per il bilancio tecnico ed economico – per ripagare l’investimento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*