Buffon: “Avrei voluto giocare con Ronaldo. Sarebbe bello e strano giocare contro la Juventus in Champions, nel mio stadio e con i miei tifosi”

Un grande campione che ha lasciato un ricordo indelebile nella storia della Juventus. L’ex portiere bianconero, Gianluigi Buffon, è stato intervistato dal Corriere della Sera, al quale ha dichiarato: “Ho giocato con tanti campioni e per misurarmi avrei voluto giocare anche con Cristiano Ronaldo“.

Sul suo trasferimento in Francia ha detto: “Quando il Paris Saint Germain mi ha chiamato è stato un grande orgoglio e qui mi hanno accolto tutti benissimo, sia in spogliatoio che in città. L’ingaggio? L’invidia è umana ma non mi faccio condizionare dagli altri, il denaro è importante ma non sono venale. La Juventus non sentirà mai la mia mancanza. Programma tutto così bene che difficilmente sbaglia i momenti delle scelte”.

E in Champions potrebbe anche esserci una sfida tra i bianconeri e il Psg: “Sarebbe bello e strano. Ma tornerei nel mio stadio, tra i miei tifosi, con cui mi sono lasciato in maniera commovente. Una rimpatriata. Certo, un’eventuale finale contro di loro sarebbe complicata, perché vorrei avere la libertà di esultare pazzamente in caso di vittoria”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*