Bernardeschi, dalla panchina ai gol

Supercoppa Italiana, Juventus-Lazio, Federico Bernardeschi. Foto: Marco Canoniero/Sync (Sportinfoto)

Dopo un perido di inserimento nel gruppo, Federico Bernardeschi è riuscito ad entrare alla perfezione negli schemi bianconeri. Come riportato da Tuttosport, il dna bianconero viene inculcato in tutti i nuovi acquisti come a volervi forgiare ed educare alla mentalità vicnente. Bernardeschi ha segnato 3 gol in 351 minuti giocati ma, la realizzazione in Champions, la prima della sua carriera, è di pregevole fattura. L’ex viola è cresciuto molto in questo periodo ed ha quasi sempre lasciato il segno entrando dalla panchina. Allegri apprezza molto questa mentalità e questa disponiblità da parte dei suoi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*