Barcellona-Juventus 3-0 rivivi la DIRETTA DI JN24

Juventus-Genoa. Copyright: Marco Canoniero/Sync (Sportinfoto)

(Aggiorna la pagina oppure premi F5 per seguire tutte le fasi di gioco)

 

TRIPLICE FISCHIO!!! Netto ko della Juventus a Barcellona. Doppio Messi e Rakitic indirizzano la sfida. Inizia in salita il girone di Champions e questa sconfitta farà riflettere parecchio Allegri.

Due di recupero.

88′ – AMMONIZIONE JUVENTUS, subito giallo per il neo entrato Caligara, che entra durissimo su Andrè Gomes.

86′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS, fuori Higuain, dentro Caligara. Fischi dal Camp Nou, prestazione davvero modesta del Pipita.

83′ – SOSTITUZIONE BARCELLONA, fuori Iniesta, in campo Andrè Gomes.

82′ – Scambio tutto di prima in orizzontalte tra Higuain, Dybala e Bernardeschi, conclude debolmente uno dei volti nuovi del mercato estivo bianconero.

81′ – Corner dalla destra, ter Stegen esce così e così, Benatia inzucca bene, ma Piquè salva sulla linea e spazza.

80′ – Ci prova Dybala che controlla al limite e si gira verso la porta, ter Stegen si allunga e chiude in angolo.

78′ – Annullato gol al Barcellona. Fischiato fuorigioco a Jordi Alba, lanciato tra le linee. Il laterale ha poi messo dentro per Suarez, che aveva insaccato. Skomina ferma tutto prima della segnatura.

40 milioni al Guangzhou per prendere il centrocampista brasiliano.

77′ – SOSTITUZIONE BARCELLONA, fuori Rakitic, in campo Paulinho.

76′ – Scambio al limite tra Dybala e Bernardeschi, botta al volo dell’ex Viola, troppo debole, blocca ter Stegen.

75′ – Barcellona rinfrancato che sta trovando giocate incredibili, pallone nascosto per la Juventus che corre a vuoto.

74′ – AMMONIZIONE JUVENTUS, giallo per Pjanic che perde palla sulla pressione di Sergi Roberto e poi lo atterra.

Per tutta una serie di motivi (Sturato terzino, Higuain nullo, Douglas Costa da dimenticare, difesa a tratti imbarazzante), serataccia per la Juventus, nonostante i primi 44′ accettabili.

69′ – SOSTITUZIONE BARCELLONA, fuori Dembelè, in campo Sergi Roberto.

Scambi inutili nello stretto tra i fumosi Dybala e Higuain, Messi riceve palla al limite, punta salta facile Benatia e la Pulce fulmina senza scampo Buffon, 3-0 Barcellona.

68′ –  GOL BARCELLONA! MESSI FIRMA IL TRIS!

65′ – Traversone dalla sinistra di Jordi Alba verso il primo palo, Suarez anticipa Benatia e Barzagli e conclude a lato.

64′ – Ora Juventus in difficoltà, l’uno-due a cavallo tra primo e secondo tempo ha decisamente lasciato il segno.

61′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS, fuori Bentancur, in campo Bernardeschi.

60′ – Buffon respinge la punizione insidiosa di Messi, angolo per i balugrana.

58′ – AMMONIZIONE JUVENTUS, Giallo per Barzagli, che trattiene irregolarmente Dembelè dai 25 metri dalla porta.

Benatia sbaglia il pallone in uscita. Messi attacca l’area e serve un pallone velenoso al centro. Sturaro respinge corto, e il centrocampista croato è libero di battere a porta sguarnita.

53′ – GOL BARCELLONA! RAKITIC!2-0

52′  – MESSI! Palo! Bomba di mancino dal limite dell’area del 10: palo pieno, e poi Buffon è fortunato nel rimpallo. La sfera gli sbatte addosso e si perde fuori. Blaugrana vicinissimi al raddoppio.

51′ – AMMONIZIONE BARCELLONA, Ammonito Messi per proteste! Il 10 aveva reclamato un’ammonizione per Pjanic,

45′ – SECONDO TEMPO AL VIA! Prima palla giocata dalla Juventus

 

FINE PRIMO TEMPO! Sfortunata Juventus, sotto in maniera immeritata dopo una buona prova, anche se senza conclusioni in porta.

Accelerata improvvisa della Pulce, scambio sulla trequarti tra Suarez e l’argentino, che imbuca di precisione alla sinistra di Buffon.

45′ – GOL BARCELLONA! MESSI!!

42′ – Doppia azione insistita sull’asse Higuain-Matuidi, il francese arriva alla battuta quasi dal limite, palla deviata in angolo.

40′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS, nulla da fare per De Sciglio, che è costretto ad alzare bandiera bianca, al suo posto scelto Sturaro.

39′ – Il Barcellona prova a forzare, complice anche le condizioni non proprio ottimali di De Sceglio, che zoppica vistosamente.

37′ – CHE RISCHIO PER LA JUVE!!!! De Sciglio appoggia la palla in orizzontale verso nessuno e Dembelè controlla la sfera, chiude in qualche modo Alex Sandro, che evita il vantaggio blaugrana. Occasione d’oro per gli spagnoli.

35′ – Ancora la Juventus prova a colpire in velocità, palla esterna per Douglas Costa che prova il traversone al centro dell’area, ma Piquè fa buona guardia e allontana il rischio.

34′ – AMMONIZIONE BARCELLONA, giallo per Semedo, che ferma con le cattive una ripartenza velocissima di Douglas Costa.

32′ – Problema al piede per De Sciglio, si scaldano Sturaro e Rugani.

31′ – Bentancur sbaglia il lancio in campo aperto verso sinistra per Douglas Costa, Allegri si arrabbia con il centrocampista uruguagio.

28′ – Ripartenza bianconera orchestrata da Dybala, sfera ad Higuain al limite e botta del Pipita ancora da posizione abbastanza decentrata, nessun problema per ter Stegen. Buona prova della squadra di Allegri.

24′ – AMMONIZIONE JUVENTUS, Giallo all’indirizzo di Bentancur, che interviene molto duramente su Rakitic a metà campo. Skomina ha dapprima dato il vantaggio, poi ha ammonito, giustamente, il centrocampista bianconero.

23′ – Ci prova la Juventus. Douglas Costa si accentra dalal sinistra, scodella per Bentancur, che penetra in area dalla destra, diagonale del 20enne ex Boca, ottima chiusura in angolo di Jordi Alba.

19′ – BUFFON!!! Prodezza del capitano bianconero, che sugli sviluppi della punizione battuta da Messi, alza in angolo una botta molto insidiosa di Luis Suarez!

17′ – Fallo al limite di Matuidi, che ferma con le cattive Iniesta, che aveva saltato due avversari e stava provando ad andare al tiro da ottima posizione.  Punizione pericolosa a favore dei blaugrana.

15′ – Difesa juventina scoperta su un rilancio difensivo di Busquets, lettura perfetta di Buffon che esce dalla sua area e spazza con i piedi, in anticipo su Dembelè.

13′ – Bentancur segue costantemente Iniesta, imbucata di Don Andres dalla trequarti, attentissimo Benatia a spazzare lontano.

11′ – Matuidi intercetta un rinvio blaugrana, serve Pjanic al limite, il francese salta Busquets e prova la conclusione piazzata all’angoletto basso, ter Stegen blocca in due tempi non senza qualche patema.

10′ – Si può notare come in fase di non possesso, la Juve si sistema con il 4-4-2, per chiudere sugli esterni ed evitare l’inferiorità numerica.

8′ – Juve che agisce di rimessa in questi primi minuti. Ripartenza bianconera con Dybala, che va via a campo aperto, ma arriva alla conclusione da posizione molto defilata, ter Stegen non ha alcun problema a bloccare la sfera.

7′ – Ingenuo Douglas Costa, che si saltare facile da Semedo sulla trequarti blaugrana e concede una punizione pericolosa per gli spagnoli.

5′ – DE SCIGLIO!!! Ripartenza della squadra di Allegri, apertura verso destra dove spinge De Sciglio, botta in diagonale del difensore, pallone di pochissimo vicino al palo alla destra di ter Stegen.

4′ – Ancora Dembelè sugli scudi. Va via veloce l’ex Borussia, ma bravissimo Pjanic a chiudere sul francese.

3′ – Primo affondo del Barcellona, con Alex Sandro che scivola e offre campo libero a Dembelè, che prova il cross dalla destra, rinviene e chiude in corner Benatia.

0′ – PARTITIIIIII!!!! Prima palla giocata dalla squadra di casa

 

ore 20.45 – Squadre in campo. Copiosi fischi dagli spalti del Camp Nou, probabilmente “influenzati” dalla situazione politica in Catalogna, per le note vicende politiche legate al referendum sull’indipendenza.

ore 20.43 – Squadre pronte a fare il loro ingresso sul terreno di gioco del Camp Nou. Tempio azulgrana esaurito in ogni ordine di posto. Ci sono circa 1000 tifosi giunti dall’Italia, assiepati nel terzo anello.

ore 20.40 – E dunque Allegri sceglie De Sciglio sulla fascia destra, Barzagli accanto a Benatia in difesa e lancia subito Rodrigo Bentancur a centrocampo. Largo al 4-3-3, magari modificabile a gara in corso, con Dybala che inevitabilmente sarà libero di spaziare alle spalle di Higuain.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

BARCELLONA – (4-3-3) – ter Stegen; Semedo, Piquè, Umtiti, Jordi Alba; Iniesta, Busquets, Rakitic; Dembelè, Suarez, Messi. a disposizione: Cilessen, Paulinho, Deulofeu, Gomes, Mascherano, Sergi Roberto, D.Suarez. Allenatore: Valverde

 

JUVENTUS – (4-3-3) – Buffon; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Dybala. a disposizione: Szczesny, Asamoah, Calugara, Bernardeschi, Merio, Rugani, Sturaro. Allenatore: Allegri

 

ARBITRO: Skomina (SLO)

 

Buonasera a tutti i lettori JN24. Ci apprestiamo a seguire la prima gara stagionale della Juventus di Massimiliano Allegri al Camp Nou, casa del Barcellona. Sfida tra fenomeni e sopratutto, rivincita del quarto di finale dello scorso aprile, che ha visto trionfare a mani basse la formazione bianconera.

Nel girone D, insieme a blaugrana e bianconeri, presenti Sporting Lisbona e Olympiakos.

A partire dalle 20.45 potrai seguire su questa pagina la diretta testuale del match.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*