Atene, agguato ai tifosi bianconeri

tifosi

Come riportato da Tuttosport, quello di ieri sera ad Atene è stato un vero e proprio agguato nei confronti dei tifosi juventini. Un’ora e mezza prima della gara tra Olympiacos e Juventus, un gruppo di ultrà greci ha aggredito con bottiglie, manganelli e cinghie alcuni supporters bianconeri giunti in Grecia per assistere al match. La dinamica degli scontri è la seguente: i tifosi bianconeri, appena usciti dalla stazione della metropolitana inidcatagli dall’organizzazione, si sono trovati di fronte ad una schiera di esponenti del tifo organizzato dell’Olympiaco. C’è da precisare che i tifosi biaocneri non erano in nessun modo collegati ad alcun gruppo, si trattava di gente comune, nella maggior parte dei casi, con figli al seguito. Quello che lascia sorpresi è la totale assenza delle forze dell’ordine che, sembra, abbia reso la vita facile a questi delinquenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*