Allegri: “Se non vinciamo la Champions quest’anno, la vinceremo l’anno prossimo. Le storie finiscono, è vero, ma in questo caso…”

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha dichiarato a Sky dopo la partita contro l’Udinese: “Ci mancavano sei vittorie prima di questa gara per vincere lo scudetto, adesso ce ne manca una di meno, anche se dobbiamo vedere quello che farà il Napoli. Ci arriveremo bene e nel migliore dei modi al match con l’Atletico. Ci …

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha dichiarato a Sky dopo la partita contro l’Udinese: “Ci mancavano sei vittorie prima di questa gara per vincere lo scudetto, adesso ce ne manca una di meno, anche se dobbiamo vedere quello che farà il Napoli. Ci arriveremo bene e nel migliore dei modi al match con l’Atletico. Ci sono tutte le condizioni per fare bene, poi bisogna anche che la fortuna ci assista. Credo che i ragazzi stiano facendo un lavoro straordinario. Loro non ti danno molti spazi e bisogna essere bravi ad agganciare la seconda palla. Credo che in questi quattro anni e mezzo abbiamo lavorato molto bene, arrivando sempre a giocare per vincere la Juventus, anche se c’era molto scetticismo nei nostri confronti. Se non ci riusciamo quest’anno, sarà per l’anno prossimo. E’ vero, le storie finiscono, ma quest’anno stiamo andando verso l’ottavo scudetto consecutivo, abbiamo vinto la Supercoppa. Poi c’è la Champions, ma la Champions è diversa perché basta sbagliare mezza palla e sei fuori, non hai tempo di recuperare come in campionato. L’infortunio di Barzagli? Mi è dispiaciuto molto perché stava facendo una buona partita. Kean? Credo che abbia fatto bene a rimanere alla Juventus, lui è molto bravo ad attaccare la porta. E’ normale che abbia ancora molto da imparare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*