Allegri: “Queste sono partite da tenere aperte fino alla fine”

Allegri
Massimiliano Allegri pensieroso - Foto Marco Canoniero/Sync (Sportinfoto)

“I ragazzi hanno fatto un bel primo tempo. Poi è normale, quando giochi queste partite devi essere più bravo a sfruttare le occasioni che ti capitano. Nel secondo tempo poi non abbiamo avuto la forza di star lì. Queste partite le dobbiamo tenere aperte”.

Così Massimiliano Allegri ai microfoni di Premium Sport nell’immediato dopo gara di Barcellona-Juventus, gara terminata col successo dei catalani per 3-0.

“Queste partite vanno giocate con la testa. Non possiamo giocare queste partite all’arma bianca. Paradossalmente abbiamo preso tre gol su tre ripartenza” ha aggiunto l’allenatore bianconero.

“La partita della scorsa stagione a Torino era stato una partita dove la Juventus aveva fatto un bella partita e nella fase offensiva avevamo sfruttato al massimo le occasioni create. L’importante adesso è ributtarsi nel campionato e poi aspettare l’Olympiakos per fare risultato” ha proseguito Allegri.

Infine, sugli assenti: “Le assenze non sono assolutamente un alibi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Tutti i commenti sono sottoposti a moderazione. Nessun indirizzo e-mail verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*